Consulenza psicomotoria

Scopo

Il progetto “ Consulenza psicomotoria” è pensato per offrire a madri e padri un’ occasione di confronto con lo psicomotricista su tematiche educative che riguardano i bambini e le bambine e la relazione genitoriale.

Attraverso il dialogo con lo psicomotricista l’intento è quello di valutare il bisogno del bambino e quello del genitore, individuando il percorso più appropriato per far evolvere situazioni di disagio e disarmonia nel bambino.

Attraverso la raccolta di dati relativi alla storia del bambino lo psicomotricista potrà aiutare i genitori a ripercorrere le tappe evolutive del bambino ed individuare  insieme a loro risorse da mettere in campo e modalità educative per

A chi si rivolge

Il progetto “Consulenza psicomotoria” si rivolge a genitori in coppia o soli che desiderano avere un confronto con lo psicomotricista su tematiche inerenti la genitorialità ed in generale nella relazione con i propri figli in età evolutiva.

Il progetto si rivolge anche ad insegnanti ed educatori che necessitano di un confronto nella relazione educativa e di sostegno con i bambini di cui si fanno carico.

Modalità di prestazione del servizio

La Consulenza psicomotoria viene effettuata attraverso colloqui gratuiti da prenotare,  previo appuntamento, chiamando

051 548151

Lunedì e mercoledì ore 16-19

La/o psicomotricista sarà presente mensilmente il venerdì mattina presso la sede di Armonie, in un orario da concordare.

E poi

Le persone che richiedono la Consulenza potranno usufruire dei colloqui gratuiti una volta al mese, per un massimo di tre appuntamenti, questo per garantire la possibilità a più genitori.

Chi opera nel Progetto

La consulenza è offerta  da Sophie Allegrucci e da psicomotricisti dell’Asd Sottosopra ricreativa culturale